borgo medievale degli opifici centro rafting mulino carlani chiesa di san lorenzo monastero di san benedetto cappella della madonna monastero di san benedetto chiesa superiore monastero di santa scolastica chiostro cosmatesco monastero di santa scolastica chiostro gotico ponte medievale di san francesco la rocca dei borgia sala dei banchetti la rocca dei borgia sala della commenda la rocca dei borgia vista dell'orologio

Borgo Medievale degli Opifici.

Mulino Carlani - Centro rafting.

Chiesa di San Lorenzo.

Monastero di San Benedetto
Cappella della Madonna.

Monastero di San Benedetto
La Chiesa Superiore.

Monastero di Santa Scolastica
Il Chiostro Cosmatesco.

Monastero di Santa Scolastica
Il Chiostro Gotico.

Ponte Medievale di San Francesco.

Rocca dei Borgia
Sala dei Banchetti.

Rocca dei Borgia
Sala della Commenda.

Rocca dei Borgia
Il Giardino dell'Orologio.

A cena con le stelle!

Pubblicato il 17/07/2013 15:31

Vivere la montagna siginifica anche cenare con le stelle!

Un'uscita trekking notturna a Monte Autore è la soluzione giusta che l'associazione Vivere l'Aniene propone a tutti gli amanti della montagna. L'evento avrà luogo sabato 20 luglio, prevede un'escursione che partirà da Campo dell'Osso fino a Monte Autore e avrà una durata di circa 4 ore e 30 minuti. La difficoltà sarà media, per consentire anche ai meno esperti di vivere un'esperienza così particolare.

L'incantevole panorama di Monte Autore e la luce delle stelle faranno da cornice ad una cena contadina. Salumi, formaggi, bruschette miste, carne alla brace, verdure di stagione grigliate, dolci fatti in casa, acqua, vino e amari di erbe faranno riscoprire i sapori di un tempo in una serata indimenticabile.

Per tutti gli interessati l'appuntamento con le guide esperte, che vi accompagneranno in questa avventura, è previsto alle 17 a Subiaco nel Centro Sport Fluviali per poi spostarsi in direzione Campo dell'Osso. Alle 18 è previsto un secondo appuntamento nel piazzale di Campo dell'Osso per poi incamminarsi verso Monte Autore.

L'associazione Vivere l'Aniene consiglia l'utilizzo di scarpe da trekking, un abbigliamento a strati, un k-way e acqua. Inoltre metterà a disposizione di tutti i partecipanti lampade frontali per favorire la visibilità.

L'organizzazione di un'uscita di trekking notturna rappresenta una vera novità, che senza dubbio sarà in grado di coinvolgere un numero considerevole di escursionisti locali e non. Infatti Vivere l'Aniene e le altre associazioni analoghe che operano sul territorio hanno deciso di puntare forte sul turismo attivo, data la grande disponibilità di sentieri, percorsi ed itinerari presenti anche all'interno del Parco dei Monti Simbruini.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito http://www.viverelaniene.it/, nella locandina troverete tutti i recapiti utili alle prenotazioni.

Ufficio turistico

News ed eventi