borgo medievale degli opifici centro rafting mulino carlani chiesa di san lorenzo monastero di san benedetto cappella della madonna monastero di san benedetto chiesa superiore monastero di santa scolastica chiostro cosmatesco monastero di santa scolastica chiostro gotico ponte medievale di san francesco la rocca dei borgia sala dei banchetti la rocca dei borgia sala della commenda la rocca dei borgia vista dell'orologio

Borgo Medievale degli Opifici.

Mulino Carlani - Centro rafting.

Chiesa di San Lorenzo.

Monastero di San Benedetto
Cappella della Madonna.

Monastero di San Benedetto
La Chiesa Superiore.

Monastero di Santa Scolastica
Il Chiostro Cosmatesco.

Monastero di Santa Scolastica
Il Chiostro Gotico.

Ponte Medievale di San Francesco.

Rocca dei Borgia
Sala dei Banchetti.

Rocca dei Borgia
Sala della Commenda.

Rocca dei Borgia
Il Giardino dell'Orologio.

Contemporanea Aniene Pop Festival

Pubblicato il 03/04/2013 15:13

Siamo lieti di presentare Contemporanea Aniene Pop Festivaluno spazio di incontro e visibilità dedicato al Teatro Popolare Contemporaneo, un teatro che affonda la sua ricerca nelle radici popolari e mescola elementi di tradizione come maschere, dialetti, musica e miti ancestrali adattandoli alla modernità dei nostri giorni.
 
Settimo Cielo, con il contributo dell'Assessorato Cultura, Sport, Politiche Giovanili e Turismo della Regione Lazio e in collaborazione con  il Comune di Subiaco e l'Unione del Comuni del Medaniene, presenta dal 6 al 28 aprile, spettacoli di musica, teatro e danza.
 
Durante tutto il mese di aprile, ogni domenica, alle ore 12,00 sarà possibile incontrare gli artisti presso il Giardino del Ponte - aperitivo offerto -, mentre alle 17,00 nelle sale della Rocca Abbaziale di Subiaco, godere di readings e laboratori ai quali la cittadinanza è invitata a partecipare. 
 
La Valle dell'Aniene, grazie al progetto Medaniene Giovani, è da  tempo  laboratorio  di questi esperimenti, aprendo il suo territorio al passaggio di artisti internazionali che coniugano con linguaggi diversi (musica, teatro, danza) lo stesso sentire.
 
La manifestazione si aprirà il 7 aprile con “La scatola del Vento” e "Il Giardino della Pietra Fiorita" diretto da Alessandro Parente con la partecipazione straordinaria di Daniela Evangelista alla coreografia e danza.
 
Questo primo incontro, di quattro previsti, offre tre generazioni di organettisti (8, 12 e 18 bassi) diversissimi tra loro, non solo per età, ma anche per provenienza ed esperienze, in uno spettacolo musicale, poesia e danza, nato dall'idea del Maestro Parente: un percorso nella tradizione dell’organetto che porta alla scoperta delle molte storie future di questo strumento, attraverso l’ascolto anche di brani inediti, nella continua ricerca dei contenuti artistici della musica e della cultura popolare.

News ed eventi