borgo medievale degli opifici centro rafting mulino carlani chiesa di san lorenzo monastero di san benedetto cappella della madonna monastero di san benedetto chiesa superiore monastero di santa scolastica chiostro cosmatesco monastero di santa scolastica chiostro gotico ponte medievale di san francesco la rocca dei borgia sala dei banchetti la rocca dei borgia sala della commenda la rocca dei borgia vista dell'orologio

Borgo Medievale degli Opifici.

Mulino Carlani - Centro rafting.

Chiesa di San Lorenzo.

Monastero di San Benedetto
Cappella della Madonna.

Monastero di San Benedetto
La Chiesa Superiore.

Monastero di Santa Scolastica
Il Chiostro Cosmatesco.

Monastero di Santa Scolastica
Il Chiostro Gotico.

Ponte Medievale di San Francesco.

Rocca dei Borgia
Sala dei Banchetti.

Rocca dei Borgia
Sala della Commenda.

Rocca dei Borgia
Il Giardino dell'Orologio.

Subiaco e il Cammino delle Abbazie: un esempio per l'Europa!

Pubblicato il 12/09/2013 12:49

Il Consiglio Europeo, con il suo Programma Itinerari Culturali Europei varato nel 1987, mira a dimostrare come le tradizioni dei diversi Paesi e culture europee possono contribuire a formare una tradizione comune, e intende mettere in pratica i principi fondamentali stabiliti dal Consiglio: diritti umani, democrazia culturale, diversità ed identità culturale, dialogo, scambio reciproco e arricchimento al di là dei confini e dei secoli.

In sede europea, nel 2010, prende vita l'APAIC (Accordo Parziale Allargato sugli Itinerari Culturali) volto a rafforzare il potenziale degli itinerari culturali per la cooperazione, lo sviluppo territoriale sostenibile e coesione sociale, con particolare attenzione a temi di importanza simbolica per unità, storia, cultura e valori europei, e per la scoperta di nuovi itinerari meno conosciuti.

Il progetto CERTESS, di cui la Regione Lazio è parte integrante, nasce in sede europea con lo scopo di favorire una maggiore collaborazione tra le Regioni per migliorare l'organizzazione turistica relativamente appunto agli itinerari culturali.

Nell'ambito di questo prestigioso progetto, la Città di Subiaco è stata scelta come modello di buon funzionamento degli itinerari culturali e accoglierà nella giornata di giovedì 19 settembre un gruppo di visitatori. Nello specifico sarà il Cammino delle Abbazie a rappresentare uno degli itinerari più belli della Regione Lazio.

Vi proponiamo il programma.

Ore 10.00: Arrivo del gruppo a Santa Scolastica, punto di partenza della Via Benedicti. L'ospitalità benedettina, punto focale per il pellegrino, farà da sfondo alla mattinata proposta dal progetto CERTESS nella Città di Subiaco.

Ore 10.30-11.45 : Visita al Sacro Speco; la Via Benedicti quale strumento di valorizzazione e promozione dei beni culturali periferici che non orbitano nell'area romana. I pellegrini, dopo la visita, proseguiranno il Cammino per giungere all'Abbazia di San Sebastiano.

Ufficio turistico

News ed eventi